09 ott 2014

La sporty di Pasquy by DynaMite Garage





Ecco come si presente la sporty di Pasquy; la vedete ritratta presso DYNAMITE GARAGE per alcuni interventi di ordinaria manutenzione e per qualche variazione al look.

L'officina in questione è una "nuova" realtà in quel di Milano, nata dalle ceneri di HUB Custom Factory e fortemente voluta da Alex81 e Jake La Furia (singer dei Club Dogo).

Specializzati in modifiche club style e amanti dei Dyna, questa nuovo garage non disdegna mettere mani su sporty, softail o touring (per saperne di più clicca DynaMite).

Aspettiamo curiosi la fine dei lavori ma fin d'ora è chiaro il desiderio del nostro amico/lettore di provare a montare un manubrio "più canonico" (in tre anni, questo è il quinto) o almeno non "appeso".

Riceveremo di sicuro le foto a lavori conclusi, nel mentre perchè non fare una visita da Dynamite?

stay tuned . . .

16 commenti:

  1. La sporty di pasquy mi è sempre piaciuta!
    Chissà come sara dopo il restyling.
    Tc

    RispondiElimina
  2. Non trovo davvero nulla fuori posto... secondo me è una delle più belle sporty italiane.
    Janluk

    RispondiElimina
  3. Stile visto e rivisto...basta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. ho sbagliato tasto e ho eliminato il messaggio precedente, scusate.
      comunque dicevo che tutte le moto per non essere accozzaglie di pezzi dovrebbero seguire uno stile, chi bobber, chi frisco chi japan e così via... poi chiaramente ognuno fa le sue valutazioni e le personalizza mettendoci un po di "sè".
      Personalmente vedere moto del genere non mi annoia mai.
      Janluk

      Elimina
    3. Si ma è tipo la 4a 5a volta che la posta sul blog.

      Elimina
    4. Per anonimo; cosa vuol dire che è la 4/5 volta che la pubblico sul blog?
      Se la posto è perchè ogni volta ha qualcosa di diverso, che magari può essere utile per gli altri . . .se hai voglia di vedere i vecchi post noterai l'evoluzione della moto (cambiato cerchio anteriore, cambiato serbatoio, tagliato parafango, montati 4/5 manubri) . . .
      se mi mandi le foto della tua la pubblico volentieri.

      Elimina
  4. Anche a me la moto del Pasquy è sempre piaciuta!
    Però mi sembra esagerato definirla una delle più belle Sportster italiane, dato che pur riconoscendo il fascino del "grezzo" direi che lo è fin troppo....
    Personalmente non mi fanno impazzire il serbatoio "tappezzato" e la gomma anteriore. Belle invece le proporzioni, il nuovo manubrio (finalmente!), e il faro.
    I generi secondo me DEVONO esserci e DEVONO essere seguiti......sarò fissato coi jappo, ma se guardate le loro Sporty sono tutte sulla stessa linea, ma nessuna uguale...chi ha fantasia e stile si sa distinguere lo stesso senza per forza stravolgere o inventare chissà cosa....

    Polv&

    RispondiElimina
  5. Pur piacendomi ... non esageriamo con le frasi.
    voto 7
    Nano71

    RispondiElimina
  6. Appena vista ho pensato: ma ha ancora cambiato il manubrio?? AHAHHA
    A me è sempre piaciuta..
    Alfred

    RispondiElimina
  7. Bella, non mi fanno impazzire gli adesivi e la sella a Banane che non aderisce al parafango posteriore.

    anche io sono del parere di non esagerare con gli appellativi....

    GC

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono d'accordo. Dietro si intravede il Dyna di Jake: mitico!!!

      Elimina
  8. Questa moto l'ho sempre trovata affascinante in tutte le sue salse.
    M.

    RispondiElimina
  9. Grazie a tutti per i commenti.... è normale che la mia bimba possa piacere o meno.... ho sempre ben accettato qualsiasi tipo di critica.... Per me l'importante non è tanto seguire uno stile, ma credo fermamente che l'estetica della moto non debba essere altro che l'esatta emanazione del modo di essere di colui che la possiede.... infatti nel mio caso è grezza, indisciplinata, a volte volgare e irriverente........ proprio come me.....:)
    Grazie a tutti...... a prestissimo.....

    RispondiElimina
  10. Anche a me e' sempre piaciuta la moto del Pasquy, compresi certi manubri eccessivi... Ah ah ah
    E mi fa piacere vederla man mano che viene rivisitata , fosse anche in piccoli dettagli e poi mi piace proprio lo spirito che emana , non so bene come spiegarlo , ma mi trasmette qualcosa !

    RispondiElimina
  11. Dal vivo rende meglio, bravo Pasquy

    RispondiElimina

SHARE THIS