03 giu 2014

Sportster Ironhead e il "coma" del giorno dopo!









Una bellissima preparazione su base sporty ironhead apre questa nostra ennesima settimana insieme.

Curata ed elegante, ma al tempo stesso semplice e d'impatto!

Il sottoscritto però deve ancora riprendersi dal fine settimana appena trascorso; purtroppo non ho più il fisico di un tempo.

Domenica insieme ad un caro amico dei tempi del liceo, abbiamo voluto fare un tuffo nel passato; trasferta a Bologna per il festival Rock in Idro, dove suonavano tra gli altri gli Iron Maiden, un gruppo culto della mia adolescenza.

Complice il tasso alcolico elevato e il rientro a notte inoltrata, ieri sono stato rimbambito quasi tutto il giorno . . .  per la vergine di ferro avrei fatto questo e altro!

Running free . . .


6 commenti:

  1. Six....six..six......the number of the beast....

    RispondiElimina
  2. gran ferro!!!

    ...vogliamo chiedere piuttosto al Presidente cosa ha fatto questo we?
    ...a confronto siamo davvero dei pivellini!

    DJ

    RispondiElimina
  3. Bellissimo mezzo!!!
    Ehhh Paolo.....,!!!!!
    Andrea

    RispondiElimina
  4. @Giuliano&Co: a gentile richiesta ...rispondo

    come già scritto in altro post (l'ultimo delle foto dello Sportster Run), il presidente qui presente ha cercato di tenere alto l'onore della sua carica:

    1.300 km tra sabato e ieri sera.

    Di cui:

    600 A/R da Milano città a Milano Marittima.

    400 in giro tra Emilia-Romagna, Toscana, Umbria e Marche in occasione del "4 Regioni" organizzato dagli amici del 100 Torri viaggiando assieme al cantore dell'Uomo Ragno Max Pezzali.
    Piccola nota: partenza del Run alle h. 16.00 di sabato e arrivo alle h. 6.30 di domenica 1/6.

    Per chi volesse farsi venire la voglia, eccovi il link al percorso: https://www.google.it/maps/ms?msid=215540612719079720641.0004f9e9a71dd630d6add&msa=0

    Giornata di relax in spiaggia nel pomeriggio di domenica.

    Ieri, 2/6 giro largo di altri 300 km per rientrare a casa, via Bologna, Firenze deviando poi verso Palaia (Pisa) per un raduno di amici di quel borgo e da lì, SS1 "Aurelia" e SS62 "della Cisa".

    #vivilamotoinsellaallatuamoto #livethebikeridingyourbike

    Gi&Giò
    ...è bbella 'a moto

    RispondiElimina
  5. Massimo rispetto a Gi&Gio in attesa del reportage....almeno credo...giusto?
    Nano71

    RispondiElimina
  6. Grande Presidente!
    Andrea

    RispondiElimina

SHARE THIS