04 giu 2014

il Nightster di Marco!









Tutto parte da questa email che ho ricevuto e che di seguito riporto per intero:

"Ciao Paolo, prima di tutto volevo farti i complimenti per il blog, ti leggo ogni giorno e commento con il nick SPD. Molti amici continuano a dirmi che dovrei farti vedere il mio nightster che negli anni ha avuto una lenta evoluzione, fino ad arrivare alla versione che vedi nelle foto allegate.

Tutti i pezzi sono fatti da me ad esclusione del cupolino che ho solo adattato; se la vorrai postare nel blog sarà per me un onore. 
Ti evidenzio solo che la grafica è ancora da perfezionare perchè sono decal che sto facendo realizzare su misura".

Osservata la preparazione in oggetto non posso non dare ragione agli amici di Marco; il suo nightster è davvero pregevole e merita di essere pubblicato su queste umili frequenze.

Stile e sobrietà unite a personalità e riconoscibilità sono gli elementi che mi colpiscono maggiormente.

Geniale il posizionamento di strumento e targa, curata la grafica (anche se Marco scrive non sia ancora ultimata) e azzeccata la scelta del cupolino e sella.

Come ben sapete non sono invece un amante dei collettori bendati.

La semplicità ancora una volta paga!

Speriamo di vedere questa preparazione allo sportster run 2015 :)



22 commenti:

  1. Emanuele-Bolzano4 giugno 2014 09:27

    Marco, il tuo mezzo è spettacolare nella cura di ogni dettaglio. Pezzi usciti da Maranello :-)

    RispondiElimina
  2. Lo Sporty di Speedo anche su queste frequenze!
    Sempre un bel vedere, ancora complimenti!
    Mirko.

    RispondiElimina
  3. Molto bello, curato ed...elegante!
    Il "gruppo" riser, manubri, contaKM, cupolino, veramente ben fatto.
    Complimenti!

    RispondiElimina
  4. Come come 2015.......?!? L'estate è lunga...e l'autunno pure....

    RispondiElimina
  5. Complimenti, a maggior ragione se tutto fatto da solo. Ben fatta.
    MALPO

    RispondiElimina
  6. Davvero niente male!! Non saprei neanche da dove incominciare, mi piace praticamente tutta...la vedo molto "alla tedesca"
    Ci metterei grafica classica AMF su tank nero da 8L, lente gialla sul faro, 2-1 basso nero
    Complimenti per il fai-da-te invidiabile!

    Polv&

    RispondiElimina
  7. Complimenti, veramente bella!! Se posso permettermi cambierei frecce (magari minibullet) e toglierei i catarinfrangenti dalle forcelle.
    Bella bella comunque!!
    Alfred

    RispondiElimina
  8. Semplicemente stupenda, complimenti. Chicco

    RispondiElimina
  9. A Poolo: Scusa ma perchè dobbiamo aspettare il 2015? Non facciamo un Run Autunnale a Settembre, per esempio?
    Ciao, Chicco.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di SPORTSTER RUN ufficiale personalmente ne farei uno all'anno....di incontri...giri e giretti ne faremo tanti.
      Ho un paio di idee per luglio e settembre.
      Paolo2C

      Elimina
  10. Bellissima preparazione, complimenti!
    Janluk

    RispondiElimina
  11. Strabella
    ma è iniettata o a carburo? perchè se è iniettata il complimento piu' grosso te lo faccio per l'imboscata al cablaggio zona cannotto e sotto serbatoio, bravo bravo in ogni caso
    Lorenzo, Pisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. iniettata, però ho il minimo come il carburo hihihi

      Spd

      Elimina
    2. Hihiihi! uhuhuuaahahaha! IL MONDO è MMMIIOOOOO!!!!!!

      Elimina
  12. Molto bella; cupolo e manubrio da delirio. Tuttavia, su questa preparazione, avrei visto meglio una sella cafè-racer. Complimenti.

    Graziano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Te l'appoggio fratemo!!

      Elimina
  13. Posso assicurare che,avendola vista dal vivo ed anche provata,la moto di Marco,alias Speedo,è davvero una moto che ha segnato nella mia mente una linea sportiva senza eguali...i riser ricavati dal pieno direttamente realizzati e progettati da Marco,accolgono lo strumento posizionato tra i semi manubri in maniera eccelsa..le frecce raccolte e la targa sotto al parafango..piccole accortezze l'hanno cambiata in una purosangue..modifiche meccaniche a parte..la moto ha una linea che...sembra di averla vista in una locandina disegnata con colori ad olio delle corse anni '40...è fenomenale..e cammina davvero bene!
    Complimenti.

    RispondiElimina
  14. Bella! Complimenti, ancor più sentiti, per la tua manualità!!!
    Andrea

    RispondiElimina
  15. Avendo avuto la fortuna di vederla dal vivo posso dire che le foto non rendono giustizia a tutto il lavoro di Marco!
    L'accuratezza con cui sono stati realizzati i pezzi hand made è impressionante, i raiser con portastrumento incorporato (nelle foto si vede appena) sono impressionanti sia per la fattura che per l'originalità del progetto.
    Complimenti ancora Speedo.
    Danipi

    RispondiElimina
  16. Grazie a tutti per i complimenti

    Spd

    RispondiElimina
  17. Cosa dire che non sia gia stato detto... veramente complimenti molto fine , elegante e realizzata con indubbia attenzione ai particolari ed ancora un bravo per l'originalità di questo mix di semimanubri in posizione da drag bar con incastonato lo strumento il tutto perfettamente integrato nel cupolino, bravo bravo bravo! Speriamo di beccarci a qualche prossimo run!

    RispondiElimina

SHARE THIS