18 mar 2014

Una R quasi perfetta!




Peccato, è davvero un peccato.

La preparazione su base sporty nelle immagini è ben fatta, curata, perfettamente a tema e assolutamente degna di rispetto . . . . peccato solo che l'officina o il proprietario non abbiano avuto il "coraggio" di portare a compimento il lavoro.

Erano ad un passo dalla "perfezione".

Come si evince dalle foto, i fender non segati, stonano parecchio.
Capisco che decidere di asportare una parte del telaio non sia una scelta semplice (ed io lo so bene) . . . ma allora sarebbe stato meglio orientarsi su un codino differente.

Peccato, un vero peccato!



10 commenti:

  1. francesco(NA)18 marzo 2014 15:48

    SEGA QUEI DUE MOSTRI !!!!!!

    RispondiElimina
  2. La mamma non gli ha insegnato il" taglia e cuci".....insomma quei fender sono orribili!!!...qualcuno deve convincerlo che li può tagliare, poi li mette via ..e se vuole li fà risaldare!!! ma che ci vuole!!??...ciao By RAVE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quoto!
      E consiglio di buttare borselli e manopole flame su questa preparazione!
      Mirko.

      Elimina
  3. Non è una R è uno SPORT !
    Ale il fra del Tommy.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. R nel senso di Racing.
      Nano71

      Elimina
  4. Uno sport 1200, per i fender.......
    Andrea

    RispondiElimina
  5. Concordo totalmente con tè Paolo:
    MALPO

    RispondiElimina
  6. Perchè continuate a chiamare fender i supporti del parafango. Fender è il parafango!

    RispondiElimina
  7. Esatto se volete parlare figo sono i fender struts

    RispondiElimina

SHARE THIS