13 gen 2014

Short track by Officine Mermaid











L'altro giorno ho avuto modo di fare quattro chiacchiere con Dario Mastroianni, fondatore delle Officine Mermaid, nonchè ideatore del progetto Quartiere Motociclistico.

Di questo vi resoconterò più avanti, con un post dedicato all'idea del Mastroianni, oggi invece voglio scrivere di questa sporty short track, voluta da un cliente delle Officine mermaid.

Carrozza replica della mitica XR750 (se vi interessa non vi resta che andare a Milano in via Thaon De Revel. . .), cerchi da 19'', manubrio largo, piastra con spie integrate home made, il tutto realizzato da Toto, storico meccanico dell'area milanese, su base sportster anni novanta.

Ovviamente la moto è street legal, pronta per sfrecciare tra le strade della città.

Tabella a parte forse un pochino grossa (per i miei gusti) trovo questa preparazione splendida: la grafica, la colorazione orange e la carrozza sono dei veri MUST!

Stay tuned . . . 



9 commenti:

  1. le Tracker sono sempre più numerose il tassello tira....

    RispondiElimina
  2. continua a non piacermi il genere di moto, ma e' una questione di gusti personali, ma quella piastra portaspie e proprio brutta , non so non mi piacciono le officine e non mi piace come lavorano , e secondo me quella piastra lo conferma , ma purtroppo vincono le mode

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'idea mi piace, ma questa moto, non mi convince, direi per niente.
      Ho visto la stessa idea, sviluppata in modi decisamente più convincenti, ne ricordo un paio fatte da Roberto Rossi, strepitose
      Andrea

      Elimina
  3. Che dire.... Con tutto il rispetto, per me e un no!
    Se dovessi farmi una special non la farei retro , non mi dicono niente gli scarichi diritti, la piastra spie e' veramente troppo bruttina, pen non parlare della luce e tabella anteriore, ed allora anche la luce targa bianca mi pare una scelta fuori luogo rispetto una luce rossa classica, il tappo a serbatoio in tinta invece che cromato.... Boh ed anche sulla misura da 19 ..... Non so avrei optato almeno per il 18 ....

    RispondiElimina
  4. Troppo posticcia a cominciare dal portaspie; street legal? E il contachilometri dove sta?

    RispondiElimina
  5. A me piace invece!
    E' una bella moto in generale..per tutti coloro che non sono degli esperti di sporty short...con qualche dettaglio forse azzardato.
    nano71

    RispondiElimina
  6. A me non dispiace...anche se la tabella è troppo grande (ma l'idea può essere buona) e il codino un po' "povero"...

    Belli gli scarichi che tengono la linea leggera.

    Le frecce è vero che quasi non si vedono, ma non c'entrano molto.

    Dubito molto sullo "street-legal"........niente strumenti, targa quasi orizzontale, scarichi praticamente inesistenti...


    Polv&

    RispondiElimina
  7. L'idea è molto buona... alcuni dettagli migliorabili.
    Molto belli gli scarichi.. minimalisti come i primissimi esempi di tracker.
    DJ

    RispondiElimina
  8. Per me è stupenda!
    marione

    RispondiElimina

SHARE THIS