5 nov 2013

La sportster di Marco "Bigger"











Chiedo scusa a Marco per l'attesa e cerco di rimediare postando le foto della sua "CICCIONA".

Tutto si può dire circa questa sportster ma di certo non si può affermare che possa passare inosservata.

Chissà se Marco l'ha comprata già così, se l'ha voluta fare in questo modo e nel caso a chi o cosa si è ispirato!

Invito il proprietario a darci qualche informazione aggiuntiva e gli faccio i miei complimenti per la capacità di osare.

Allora attendo tue, caro Marco!




12 commenti:

  1. ma non era meglio .....?

    dani

    RispondiElimina
  2. BELLISSIMA!
    nano 71

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. ciao Ragazzi, innanzitutto ringrazio Paolo per aver pubblicato per la seconda volta le foto della mia moto.
    Vi riporto il link della prima volta cosi potete leggere le caratteristiche.

    http://duecilindri.blogspot.it/2012/12/la-sporty-bigger-di-marco.html

    La moto l'ho gia presa con la modifica della gomma e il serbatoio aerografato. Le modifiche che ho fatto fare io sono, il filtro, il manubrio, le leve e le manopole. Ho cercato di dargli un aspetto un po più moderno e che seguisse i miei gusti attuali.

    È da due anni che guardo le sportster e sono convinto che non era meglio stock..

    comunque sono aperto a critiche e a suggerimenti se volete. Nonostante sia una moto particolare so che può suscitare disprezzo o ammirazione. Di sicuro nessuno rimarrà indifferente..
    come si dice nel bene o nel male l'importante è che se ne parli!

    Ps: le foto non sono del tutto aggiornate, ho rimesso il terminale e ho cambiato le frecce anteriori come quelle posteriori e presto alzerò il serbatoio di qualche centimetro.
    Ciao Bigger.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e mi pare che se ne e' parlato!
      ti abbraccio . dani

      Elimina
  5. scusa ma così non mi piace , ci vedo delle grandi potenzialità , ma anche delle considerevoli spese , perciò spero , e immagino, che la moto sia ancora in corso d'opera.
    Il serbatoio mi sembra molto bello , però quel manubrio non mi fa' impazzire penso stia meglio uno un po più basso , io studierei un parafango anteriore .
    Sul posteriore manca di continuita' sembra fatta con il LEGO .
    però e' un,impressione magari vista dal vivo fa' un'altra scena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi rendo conto che in foto può sembrare un accrocco ma dal vivo ha un altro senso e non sembra che ci sia uno stacco tra ruota posteriore e telaio.. non è fotogenica!

      Elimina
  6. Ciao Bigger!

    prima di tutto complimenti per lo spirito e l'apertura mentale...il bello del confrontarsi qui è proprio la libertà di pensiero e soprattutto di critica, ovviamente fatta con rispetto ed educazione.

    Detto questo parto a raffica...prendila con simpatia;)

    Appena vista mi è sembrata un Honda Monkey lievitata......il serbatoio lo trovo di dubbio gusto, il manubrio sono troppo abituato a vederlo sulle brat style snelle quindi con piastre larghe e ruotone (250??) non mi piace.

    Nel complesso sembra proprio un ferraccio.......a pieni voti nel "non era meglio stock.."

    Visto che accetti suggerimenti, ti dico come si potrebbe recuperare secondo me:

    1) smontare tutto e ripulire ogni parte

    2) riverniciare il serbatoio di un bel bi-colore, magari nero/crema

    3) drag bar abbastanza largo da compensare con il posteriore

    4) i fender ormai sono andati, quindi farei un parafango all'insù tipo softail, che non fasci la ruota come adesso, in modo da compattare la linea

    5) tornare al classico scarico 2-2 magari coi terminali a sigaro classici


    In sostanza la trovo una buona base per farci un bobberone di scuola "germanica"...non so se mi spiego.


    saluti!

    Polv&


    PS: Alan è il migliore!;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, prima era un bobber e non mi piaceva più se la sconvolgessi come suggerisci tu non mi piacerebbe. Per il parafango posteriore non posso adottare un altro sistema, dovrei rimettere la ruota originale perchè il ruotone supera la larghezza del telaio e un parafango attaccato dopo la sella non sarebbe sufficientemente largo.. il colore mi piace cosi, come lo scarico.
      Insomma ho capito a che tipo di moto ti riferisci ma non segue i miei gusti. Praticamente ti piaceva la vecchia versione, la prima pubblicata. avevi anche messo un commento.

      http://duecilindri.blogspot.it/2012/12/la-sporty-bigger-di-marco.html

      Comunque grazie per i consigli e le critiche, sono sempre ben accette per stimolare la fantasia e avere più punti di vista, come in tutte le cose del resto se mancasse questa apertura sarei fottuto come tutti quelli che si incazzano o fanno i saccenti su questo blog.
      Poi mai nessuna modifica è definitiva e non si arriva mai alla fine quando personalizzi uno sportster, è proprio questo il senso di questa moto.

      Se solo riuscissi a farvela vedere dal vivo..ma Roma - Milano per un giro con voi è un po impegnativo.. appena ho un attimo magari faccio un video! ;)

      Elimina
  7. secondo me il massimo sarebbe levare gli ammo e mettere un mono sul forcellone , forse e quello che incrocchia ci si potrebbe ragionare sul parafango , e sopratutto magari si riuscirebbe ad abbassarla , ci guadagnerebbe la linea ma non la guidabilita'

    RispondiElimina
  8. Ciao Bigger,
    alla tua sporty dò un bel 7 a te invece un 10 non te lo toglie nessuno.
    Tom

    RispondiElimina

SHARE THIS