10 set 2013

European bike week - Faaker See 2013 - Part.1















































































In questi tempi bui, in cui trionfa il pessimismo, poche sono le certezze; le lasagne della nonna, le tasse da pagare e . . . il FAAKER !
 Non c'è molto da dire o da aggiungere, l'evento clarinziano rimane il più bello, il più suggestivo, il più spettacolare. . . nessun altra manifestazione è al suo livello.

Roma o St. Tropez, anche se a loro modo unici, sono dietro anni luce!

RW ...RW ...RW . . riavvolgiamo il tempo!

Parto intorno alle 19 di giovedì in solitaria e raggiungo Velden ben oltre le 24, ad aspettarmi in hotel ci sono i miei compagni d'avventura capeggiati da Luigi "il senator". Ormai è la mia terza volta che presenzio al faaker e il programma è ormai consolidato; venerdì full immersion al raduno, pranzo in loco, cena fuori con passeggiata defaticante a Velden, mentre sabato si parte per un giro nelle zone limitrove (questa volta abbiamo percorso un bellissimo passo giungendo in Slovenia), pranzo "tipico", arrivo nel tardo pomeriggio al raduno e per finire cena e dopocena a Velden (ancora??? . . .si perchè merita!).

I luoghi sono perfetti per girare in moto; curve, paesaggi incredibili, passi, viste panoramiche!

Ma arriviamo al raduno; come molti di voi sapranno il Faak am see è diviso in due grosse aree; il Custom Village e l'Harley Village.

Il primo è dedicato esclusivamente a preparatori, stand di pezzi di ricambio, merchandise di ogni genere, il secondo è invece quello più "ufficiale" con le concessionarie, i nuovi modelli, lo spazio concerti, ma anche le aree ristoro, la zona del bike show e gli stand di alcuni grossi marchi.

Le due aree sono "unite" da una lunga passeggiata a bordo lago nella quale si possono ammirare sia le centinaia e centinaia di harley parcheggiate nonchè il continuo ed incessante fiume di moto lungo la strada.

Le foto parlano da sole. Questa edizione rimarrà impressa nella mia memoria in modo particolare, per tutta una serie di motivi.

L'albergo bellissimo a costo irrisorio, la piacevole compagnia (pochi ma buoni) e il modellino Maisto della Xr750 (pezzo mancante alla mia collezione e mai visto prima).

Annotazioni negative?

Il fanale posteriore della Bruna, che ho rischiato di perdere lungo il tragitto e che, nonostante un tentativo di riparazione, ho dovuto assicurare con del nastro adesivo (presto lo sistemerò!). Proprio la mia xlh2001 si è dimostrata una piccola belva . . .sempre fisso a 130 km-h . . .superando una alla volta tante moto ben più "blasonate", prestanti e comode!

Domenica partenza alle 10.15, arrivo alle 15.30 (pausa problema fanale incluso); un record assoluto!

...dopo questa edizione Don Julio è stato per merito ufficialmente investito della carica di Traveller Director, per l'alloggio incredibilmente riuscito!

Ci sarebbero tante cose da dire, tenterò di entrare nei particolare strada facendo. . .mentre per tutti coloro non sono mai stati al faaker dico...."BISOGNA ANDARCI ALMENO UNA VOLTA". Non crederete ai vostri occhi!!!

Partiamo con alcune foto dell'harley Village e della "passeggiata"!



...C O N T I N U A!

6 commenti:

  1. Grande Paolo.
    Sono ormai un paio di anni che continuò a ripetermi; quest'anno vado al Fakeer!
    Ma ahimè ancora niente.
    Il 2014 sarà l'anno giusto?
    Speriamo di si.
    Ancora complimenti.
    Pippo70

    RispondiElimina
  2. Il 2014 se la 2cilindri crew sarà collaudata potrebbe essere una buona occasione per un bel vero run di Sportster people!
    Riguardo al Faak confermo quanto racconti...immagina cos'è stato per me 2 anni fa: prima Harley con meno di un anno di vita, sacco a pelo e tenda! Qui in giro ci sono ancora le foto di come ero partito...
    Gran bella esperienza, da fare almeno una volta e per quanto mi riguarda da ripetere!!

    Polv&

    RispondiElimina
  3. Parole sante Paolo, é una festa anche il viaggio, ogni sosta in autogril è un miniraduno! Poi l'Austria é fantastica! Io ho fatto sosta a jesolo e sono rientrato ieri, così ho smaltito würstel, stinchi ecc con una bella mangiata di pesce! Piro72

    RispondiElimina
  4. complimenti bellissime foto, e aggiungo che invidia!!

    RispondiElimina
  5. una qualsiasi delle tante foto vale più di mille parole
    Luigi

    RispondiElimina
  6. Emanuele - Bolzano12 settembre 2013 10:04

    Ciao Paolo,
    grazie del viaggio immaginario che ci hai regalato con le tue fotografie. Quest'anno avevo programmato di andare con un paio di "amici" che si sono ritirati all'ultimo momento e la seccatura ha preso il sopravvento sull'andarci lo stesso da solo.... Il prossimo me lo organizzo per conto mio, e ci sarò.

    RispondiElimina

SHARE THIS