1 ago 2013

La sportster Iron di Fabio











Ieri sera mi trovavo presso l'officina CRAZYOILS per effettuare il tagliando alla mia XLH 2001; avendo percorso nell'ultimo anno oltre 12.000 chilometri e visto che appena rientrero' dalle ferie andro' al Faak, ho ritenuto necessario un controllo generale e una rinfrescata all'olio della moto.

Pastiglie anteriori e posteriori gia' sostituite la settimana precedente, oltre alle classiche operazioni da ''perfetto tagliando'' ho fatto montare una bobina Screaming Eagle.

Proprio in questa occasione ho avuto il piacere di conoscere FABIO, proprietario della bella Iron in foto, nonche' lettore di questo blog. Osserviamola insieme; ammortizzatori e molle forcella Progressive, filtro aperto con coprifiltro forato (lo riconoscete?), palpebra artigianale in puro stile nipponico, scarichi originali aperti, puntale handmade, leve manubrio forate, manopole PM, sella doppia badlander, borsa wild hog sono le modifiche che balzano agli occhi (tutte by CrazyOils).

Considerate che tutte queste migliorie sono state fatte in un relativo breve lasso di tempo, Fabio infatti possiede questa bella sportster da poco più' di un anno. Non posso che complimentarmi con lui!  Nell'occasione abbiamo fatto una bella chiacchierata e Fabio ha in mente gia' i prossimi step. . . forse la centralina, per abbassare il minimo, forse degli scarichi per dare una voce più' ''grossa''. Attendiamo curiosi gli sviluppi futuri!

5 commenti:

  1. La palpebra è bellissima . . . !
    Nano71

    RispondiElimina
  2. Palpebra coprifaro e puntale TOP! Se togli il tachimetro da li secondo me è meglio! Bella.

    RispondiElimina
  3. Appena ho visto i fori ho pensato a Francesco Crazyoils.

    Daniele Nr

    RispondiElimina
  4. In generale mi piace . . . non si puà parlare ancora di "sporty preparata" ma "personalizzata" si.
    Immagino che il coprifiltro è quello che montava la Bettina.
    tom cruiser

    RispondiElimina
  5. MI PIACE.
    :)
    Paolo883

    RispondiElimina

SHARE THIS