14 mag 2013

La sporty VIBRANTE

 


"Ciao, mi chiamo Willy, seguo da un po il tuo blog e ti scrivo per chiederti un consiglio riguardo ad un problema che ho sul mio sporty da tempo e che non riesco a risolvere, dopo vari tentativi sia personali che in officina senza miglioramenti, ora sono veramente esasperato, deluso, preso dallo sconforto a tal punto da decidere di venderlo.

Prima che l'insano gesto abbia luogo, provo a chiedere a te quale felice possessore di sporty e confidando nella esperienza che hai acquisito tramite il blog e tramite le modifiche fatte alla tua Bettina.
 Vengo al dunque, ho acquistato un paio di anni fa uno Sporty 1200 Low del 2006 a carburatore in una officina di moto usate di Milano con su 16000 Km.


Non mi era stata data la possibilità di provarlo, come accade quasi sempre, la moto era in uno stato perfetto almeno di carrozzeria, quindo l'ho portato a casa.

Quasi subito mi resi conto che per essere una versione "Rubber Mounted" forse vibrava un po troppo, avevo un metro di paragone con i modelli provati nelle concessionarie agli open day e ai raduni, li fequento perchè sono un felice possessore di FatBoy del 2000, a carburatore ovviamente, il mio cuore batte per la vecchia scuola.

Preso dall'euforia non ho dato molto peso alla cosa, tanto quasi subito ci avrei messo mano.

L'ho portata qualche giorno dopo presso una officina di Busto Arsizio per le modifiche di rito; Kit Big Sucker Stage 1, scarichi Khrome Werks da 2,5", kit Dynojet Thunderslide, al tempo il meccanico era un ex ufficiale HD.

Espostogli il problema delle vibrazioni, mi rispose che adesso la moto era a posto ma appena salito in sella ... tutto era come prima.

Poi ho aggiunto una centralina TwinTec, sperando fosse un problema di gestione della combustione; ma nulla di fatto.

Quindi ho cambiato gli ammortizzatori posteriori con dei Progressive 418 e relativo kit molle forcella della stessa ditta e . . . ancora nulla.

Portata dal dealer di competenza, per farla provare dal capo officina, il quale mi dice che è tutto OK; lo sportster è proprio così.

Non convinto provo a sentire una campana diversa, sempre appartenente al circuito ufficiale e il meccanico in questione sostiene che il problema nasce dal cuscinetto della campana frizione che è "andato" (preventivo 400 eurozzi).

Visto i pareri discordanti e il preventivo cospicuo preferisco aspettare e chiedere ad un terzo.

Decido di portarla presso una officina di Segrate e il titolare mi dice che non può essere il suddetto cuscinetto ma più verosimilmente i tamponi del motore che si indeboliscono; lui però non può fare il lavoro perchè troppo impegnato.
 Mi rivolgo ad un altro meccanico, intervento eseguito settimana scorsa, sostituito il tampone motore anteriore.


E quindi le vibrazioni finalmente sono sparite??

Bene non solo non sono sparite ma si sono accentuate e adesso a saltellare non è solo il motore ma anche il manubrio e le pedane, mi sembra di andare in giro con una pedana vibrante.

Ora dimmi sinceramente, ma gli sportster vanno davvero cosi e mi sto facendo delle seghe mentali inutili o si tratta di una grandissima sfiga?"

_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

Questo è il contenuto della email, ovviamente riveduta e corretta (io e Willy abbiamo preferito omettere nomi e cognomi).

Vi sembra possibile che cinque meccanici, di cui tre ufficiali, abbiano dato cinque opinioni diverse e non siano riusciti a risolvere o almeno capire quale sia il problema di questa sportster?

Addirittura si passa dal "tutto normale", al "cuscinetto andato" fino ad arrivare al "tampone motore usurato".

Quello che posso dire a Willy è che le mie sportster non hanno nessun tipo di vibrazione fastidiosa e anzi lo invito ufficialmente a fare un test bike incrociato in terra neutra; lui proverà la mia 2001, che non è neanche montata su supporti elastici e io proverò la sua sportster vibrante.

Qualcuno di voi, magari possessore proprio di una 2004/2006, ha o ha avuto un problema simile?
E' tutto frutto della mente di Willy?

Gli è capitata una sporty sfortunata?





 

16 commenti:

  1. Mah..sinceramente non credo di saperne più di Willy...però non credo che siano tutte così.
    Ho fatto qualche centinaio di metri su un 2001 con due tubi vuoti e vibrava di bestia!Però tutto nella norma. Un amico aveva un 2006 e non gli ho mai sentito dire nulla a riguardo.

    Io la porterei da una nostra conoscenza, che di recente una Sporty l'ha smontata pezzo per pezzo e sicuramente ne capisce;)

    Polv&

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che "quello di segrate" sia proprio la persona a cui ti riferisci tu.

      Elimina
  2. Purtroppo, non possedendo uno sporty a carburatore, non posso essere di aiuto al caro Willy.
    Però questo post mi sembra molto interessante!..
    Suggerirei di creare una sezione apposita dove raccogliere le segnalazioni dei lettori e condividere anche questi 'dolori'..

    DJ

    RispondiElimina
  3. Premesso che tutte le Hd "pulsano" ..non vibrano...bisogna andare per esclusione, pertanto prima cosa WillY deve provare una Hd simile per escludere le pippe mentali, se non trattasi di pippe...le cose posso essere molteplici ma descritte così non si può capire molto, per esempio "vibra" troppo solo al minimo?..ai regimi medi parzializzati?..al Massimo dei giri?...sei sicuro che non traballi sulla sella a causa della deformazione di un cerchio?....consiglio personale? vai dai Andrea di CD Garage che in 5 minuti te lo trova il problema..ciao By Rave

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Andrea sarà pur bravo ma visto che due dealer molto noti e due/tre meccanici noti non hanno risolto la cosa . . . . . . .non la farei così semplice.
      nano71

      Elimina
  4. Immagina la mia ,del 2005 che ha 180000 km come può vibrare......................

    RispondiElimina
  5. ciao, a me una volta dopo che mi ero accorto che le vibrazioni erano aumentate sono andato dal mio meccanico e mi ha trovato il bullone dell'albero motore lato primara che era lento..
    ma il difetto era accompagnato da un forte battito dalla primaria appunto.
    cmq la miglior cosa che si può fare per scongiurare deviazioni metali è provare e riprovare altre sporty.
    una cosa sicura è che dopo un tot di giri motore le vinrazioni forti siano cmq comuni a tutti gli sportster senza supporti elastici, ora non so se sono paragonabili a un FatBoy, per dare una termine di paragone a Willy.

    ciao grandi, quando fate un raduno centro italia? :(
    Bigger.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Bigger,
      Chissà . . . sarebbe bello un giorno.
      Intanto devo riuscire a farne uno qui a Milano e far venire la gente e credimi che non è cosa facile.
      Tieni presente che con una media di 1300 visite al giorno al Primo Run c'erano solo 15 moto . . .un po' pochine non trovi?
      Paolo
      Duecilindri

      Elimina
  6. il serbatoio in foto comunque spacca veramente;)

    Polv&

    RispondiElimina
  7. Nel 2002 comprai im mio primo sporty nuovo e posso confermare che le vibrazioni erano al top già fastidiose a 80 km/h, solo a 160 km/H sembrava sparissero ma ti proiettava in un'altra dimensione..ho poi acquistato un Nt1450 iniettato nuovo, vibrazioni presenti solo in alto. Oggi con lo sporty 2005 posso confermare che siamo lì con il Nt, sopportabili, da fermo il manubrio ed il motore ovviamente non stanno fermi, in marcia fino a 90 Km/h sono meno del Nt poi ovviamente crescono ma nel mio caso sono aggravate dall'abbassamento 2"; in questi casi è meglio desistere e scegliere un modello o marca più moderno sotto il profilo dinamico
    Gaetano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho un 2001 è nessuna vibrazione fastidiosa!

      Lucio

      Elimina
    2. Comunque è giusto andare a fondo per evitare il nascere di questioni serie tra motore e telaio.
      Nella mia ignoranza un vibrare anormale dovrebbe essere identificabile già dal minimo e all'accensione.
      Appena ritirato il 48 nuovo di pacca dopo qualche chilometro sentivo qualcosa di strano, considerato che era la prima HD e consapevole del fenomeno "good vibrations" ho lasciato perdere...al primo lavaggio ho trovato 1 dei 2 bulloni del supporto motore anteriore allentato e fuori di mezzo centimetro! Era una dimenticanza di fabbrica perchè dopo averlo serrato bene non si è più mosso.
      Ora, va bene che sono Harley, ma non penso che prima dei supporti elastici le guidavano solo masochisti..se fosse un Pan di 50anni allora??
      A costo di girare tutti i meccanici Lombardi non mollerei

      Polv&

      Elimina
  8. Aggiungo solo che come dice Rave farei controllare bene i cerchi (se sono a raggi) soprattutto l'anteriore. Se è deformato l'effetto è proprio di traballamento che parte dalle braccia e praticamente fa "su e giù" quasi verticale.
    Al minimo ovviamente non si sente e i vari meccanici che l'hanno provata non hanno potuto constatarlo perchè avranno fatto 100m a 20km/h
    Se dopo aver cambiato il tampone lo senti di più può essere proprio perchè si trasmette meglio il saltello a tutto il resto mentre prima era smorzato
    Mettiti costante a 40 all'ora e poi aumenta piano fino agli 80 e vedi che succede;)
    Polv&

    RispondiElimina
  9. Beh poi a parità di vibrazione per me può essere
    Sopportabile e accettabile magari x qualcun altro sono fastidi insormontabili. Oltre a provare una altra sporty qualche altro possessore di sporty dovrebbe provar la sua...
    Sbaglio???

    RispondiElimina
  10. Possiedo un 883 2001 con filtro aria + terminali Screamin'Eagle ammortizzatori Progressive, e posso dire che vibra veramente un botto; dai medi in sù gli specchi - Arlen Ness a gambo corto montati su dragbar corto - diventano superflui (si muovono al punto che non si riesce a distinguere quasi nulla, problema non risolto dall'assistenza ufficiale né da un altro paio di meccanici). Certo, la tolleranza individuale varia di molto, ed è difficile stabilire parametri oggettivi... Personalmente trovo assai più fastidiose le vibrazioni "sottili" della Hornet della mia donna: apparentemente è stabile e silenziosissima, ma salendo di giri trasmette qualcosa di semi-impercettibile alla mano destra, che sul lungo periodo finisce per indolenzire il pollice e riduce di molto la sensibilità.
    Da questo punto di vista, la Sportster mi consente un uso (relativamente) comodo sino ai 150/200 km giornalieri, tenendo conto che sono un pilota estremamente tranquillo e non supero mai i 110/120 km/h.
    Detto questo, mi pare però di capire che Willy non sia proprio un biker alle prime armi, e dunque il rischio che si tratti di vibrazioni "patologiche" secondo me è reale. Prima di intervenire ulteriormente, come ti hanno già consigliato cercherei di provare una moto simile per fare un raffronto diretto: per 'sto genere di cose, purtroppo, è facilissimo spendere un patrimonio senza cavare un ragno dal buco.

    RispondiElimina
  11. Per capire se sono i cerchi o qualcosa di ciclistico, mettiti agli 80 su strada pianeggiante e ben asfaltata, metti in folle e spegni il motore. Poi fai caso a quello che succede al calare della velocita.....
    Se avverti vibrazioni e' qualcosa di ciclistico. Se tutto fila liscio e' un problema di motore.

    RispondiElimina

SHARE THIS