6 mag 2013

La Sportster di Lucio





Prima di tutto spero di aver capito bene e che questa sporty sia effettivamente quella di Lucio, responsabile officina della ex concessionaria H-D Service Roma (rilevata recentemente insieme all'amico Matteo - chiedo, anche di questo, conferma).

Gregorio ci segnala questa preparazione e aggiunge: il capo officina di H-D Roma (defunta) ha uno sporty touring da concorso: cupolone dyna t-sport, stereo, parti cromo ovunque, borse, baule, cerchi, una super ciclistica, motore ultra pompato . . . cercare di descrivere ogni particolare modificato, sarebbe una impresa lunga e laboriosa".

Concordo in pieno ... gran lavoro!

11 commenti:

  1. Con tutto il rispetto..non mi piacciono:
    -il parabrezza alla Guzzi
    -il sellone enorme
    -l'aerografia
    -il filtro
    -lo stereo (che non lo accetto su nessuna moto!)

    per me è no

    Polv&

    RispondiElimina
  2. Ma é una anticipazione di "non era meglio stock" e "a chi non piace la patata"? Piro72

    RispondiElimina
  3. E' la moto che diicevo.purtroppo le foto non sono un gran che.
    Era meglio stock? Facci vedere la tua! Osservate le teste Thunderheader , il 2 in 1 S.E ,cerchi ,doppio disco wave ,pinze brembo.......Consideriamo che la moto e' stata realizzata qualche anno fa (si capisce da alcuni componenti tipo gli scarichi) prima ancora della ormai imperante moda del total black , dei bobber nuovi di fabbrica ,era normale aerografare la moto e cromarla.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me ci sono preparazioni vecchie di qualche anno con cromature a volontà e aerografie più riuscite...nessuno discute i componenti che hai elencato, di tutto rispetto per altro...però confermo che mi sembra troppo pompata nelle forme con colorazione e stereo discutibili

      Anche io trovo esagerato metterla nel "non era meglio stock" però "facci vedere la tua" non è mai una bella frase per replicare;)
      Credo che Piro abbia fatto giusto una battuta per dire che non gli piace.
      Polv&

      Elimina
  4. Certo la mia era una battuta, confermo che a me non piace! Sembra quelle moto sulle copertine dei cataloghi dove montano tutti gli accessori. Certamente deve piacere al suo proprietario, come io devo essere contento della mia e non pretendere che piaccia a tutti! Io preferisco moto piú essenziali, ma questi sono gusti! Grazie della difesa Polv& ma spero fosse una battuta anche quella di Gregorio! Comunque se volete vedere la mia non é una sporty, ma no problem. Piro72

    RispondiElimina
  5. Personalmente trovo che abbia ragione il Polv&, si vede che è una preparazione di qualche anno fa, periodo in cui andava di moda il cromo, le fiamme, l'abbondanza.
    Già solo con una colorazione diversa cambierebbe faccia.
    Cmq la trovo molto bella (colorazione a parte).
    Nano71

    RispondiElimina
  6. Mi scuso , ho esagegerato.ed ammetto che la moto e' goffa ,come tutti gli sprty agghindati da viaggio ha perduto lo slancio originale.lo stereo lo ascolto in macchina.l' unico cupolino che mi piace e' il ness. Ho avuto la tentazione di consigliarli un alleggerimento ,ma davanti a tanto impegno chi sela sente di criticare?
    La moto di Lucio e' discutibile ma sicuamente unica;dal vivo non riesci a ditogliere lo sguardo:e' come una bellissima cicciona!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grande Gregorio! "bellissima cicciona" ci sta! ;)
      Anche a me piace praticamente solo il Ness, come detto nei commenti al Nightster di pochi giorni fa..

      Polv&

      Elimina
    2. Quello che e' giusto e'giusto.....

      Elimina
  7. Anche per me è NO, mentre la ragazza è SI!
    MALPO

    RispondiElimina

SHARE THIS