13 mag 2013

CrazyOils HLH883 Special 55° S&S Anniversay










Ecco svelata la sportster special preparata da CrazyOils per il 55° anniversario di S&S, moto commissionata dal produttore americano per celebrare l'importante ricorrenza.

Una bella occasione, per l'officina di Segrate , per poter mostrare le proprie capacità anche al di fuori dei confini nazionali.

Mi piace molto . . .davvero molto!

Tutto parte dalla sportster xlh91 dello stesso Francesco; completamente smontata, rivista e accuratamente rimontata pezzo dopo pezzo ma solo dopo aver pittato di nero gran parte del motore, riverniciato il telaio e alcuni pezzi chiave.


Proprio il motore è la parte che ha subito le maggiori cure, la cilindrata è stata portata a 1600cc, grazie al meglio della componentistica del "colosso" a stelle e strisce (quanto la vorrei provare!).

Carrozza Rivolta con sella handmade, cerchi Jonich fatti personalizzare ad hoc, impianto frenante completo (dischi, pinze, pompa) Discacciati, mezzi manubri Tommaselli, tappi per la taratura delle sospensioni anterioriori by Free Spirits, ammortizzatori by Oram oltre ad una vera e propria cascata di pezzi "griffati" S&S.

Ci troviamo di fronte al meglio del made in italy e non solo! 

Il tutto assemblato, adattato, semplificato o integrato con tanto impegno e tanti pezzi fatti in casa da Francesco CrazyOils.

E quel bellissimo cupolino anteriore? Da dove proviene?

Azzeccatissimo!

Se la colorazione mi riporta alla mente alcune maglie delle squadre sportive di baseball o football americane, la sella è un vero vezzo estetico.

Attendiamo notizie più precise sulla preparazione, qualche curiosità, qualche chicca ...magari raccontata dal diretto interessato.

La studieremo pian piano, ci torneremo presto . . . è una promessa!

16 commenti:

  1. Non si possono che fare i complimenti ad un lavoro così accurato e certosino! Bella senza dubbio e giustamente particolare nelle scelte!
    Io non sono un Fan del kit serbatoio sella Rivolta ma devo dire che la linea si raccorda alla perfezione, giusta ovviamente per celebrare s&s la scelta dei colori e davvero speciale il cupolino che presenta gli ultimissimi fari a led per HD, bellissimo il filtro ed i contrasti nero- cromo della moto, forse con i semi manubri avrei associato uno scarico che permettesse comandi arretrati..... Ma hey , chi non la porterebbe nel suo garage?

    RispondiElimina
  2. Bellissima. Il cupolino proviene dal ... No, dai.. lo dirà Francesco! ;-)

    DJ

    RispondiElimina
  3. Il cupolino è quello di un Dominator, adattato da Francesco. Per quanto mi riguarda, questa è la mia moto per eccellenza.

    Giorgio

    RispondiElimina
  4. Giorgio, doveva essere un segreto che ZOT avrebbe svelato in conferenza stampa!!!
    Adesso gli tocca rifare il tutto con quello di una Teneré...
    DJ

    RispondiElimina
  5. Molto bella!!! lavoro accurato e risultato cromatico notevolissimo!!!!...però quel cupolino visto che è stato svelato l'arcano...buttatelo via!!! ...provate a installare quello dell'ultima Laverda lb1 sport 125 forse del 1985-86....starebbe alla grande..ciao By Rave

    RispondiElimina
  6. Dai ci ero adato vicino, alla fine il cupolino c'è e il genere era quello!
    Questa Sporty è bellissima...in ogni dettaglio promossa a pieni voti.
    Francesco è un grande, si era capito dalle sue bagger e da tutto il resto
    Non credevo che sotto sotto ci fosse la sua personale!
    Polv&

    RispondiElimina
  7. Bella è bella ma forse un po' troppi colori, forse la scelta del rivestimento sella non è il massimo e senza forse per gli scarichi avrei optato per qualcosa di più originale.
    Alla fine è un po' una americanata!

    Rex

    RispondiElimina
  8. mi associo al commento qui sopra.

    nano71

    RispondiElimina
  9. a me non piace per nulla. tutto troppo!
    SImone

    RispondiElimina
  10. la guardo e riguardo...è fatta per piacere in Usa ed ok, ma se guardo qualche dettaglio mi piace, nell'insieme non mi entusiasma...ma forse non faccio testo
    vedo solo japan
    Gaetano

    RispondiElimina
  11. Teniamo presente che è una special anniversario, quindi un pò di esagerazione all'americana ci sta.
    Gli scarichi sono un classico, fette di salame cromate e collettori bendati neri, motore nero e cromo..a me piace un casino(anche se pure io come Gaetano vedo solo japan...)
    Certo, l'avessi commissionata io avrei preferito un peanut e avrei tenuto la grafica del cupolino: base biance con fascia centrale blu e profili rossi.

    Polv&

    RispondiElimina
  12. Bella esagerata nei dettagli come speravo, bella la colorazione ed il cupolino, il serbatoio non mi entusiasma. Se i comandi se sono centrali non si sposano benissimo con i semimanubri ma alla fine è più che altro un esercizio di stile e quindi chissene.

    Daniele Nr

    RispondiElimina
  13. una preparazione che merita una standing ovation!!al dì là delle capacità di Francesco ormai note già per i suoi bagger (e non solo) trovo questo sportster veramente bello..l'accostamento dei colori è perfetto, sgargianti ma non troppo accesi (quel rosso è magico!!), forse l'unica cosa che non avrei fatto io è fasciare i collettori per il resto è bellissima!

    RispondiElimina
  14. bellissima!!Complimenti CrazyOils

    RispondiElimina
  15. La moto e' stata commissionata dalla S&S che ,parlando di scarichi per sportster, produce solo silensiatori , non vedo altre opsioni.



    RispondiElimina
  16. Non è il mio genere, ma devo dire che è un gran lavoro! Complimenti.
    MALPO

    RispondiElimina

SHARE THIS