18 apr 2013

Sportster Forty Eight by ThunderBike








Ogni promessa è un debito . . ma continuate a commentare il precedente post, please!

La forty eight è stata ed è un grande successo commerciale.

Una moto indovinata, una moto ben fatta, una moto dalla linea e dal look accattivante e vincente.

La prima versione poi , quella con la scritta sportster, era un piccolo capolavoro (non mi sono mai capacitato del fatto che lo abbiamo sostituito).

Personalmente pur apprezzandola senza riserve, ogni qualvolta che ci sono salito in sella, non mi ci "vedevo"; mi riferisco ad una pura questione estetica.

Io, in sella alla 48, non ci stò per nulla bene!
Nonostante quanto sopra detto se mai dovessi averne una in garage la personalizzerei proprio come quella in foto!

B E L L I S S I M A, se la gioca con quella di Rough Craft nella la mia classifica personale dedicata ai forty eight modificati.

In barba a tutti quelli che mi guardavano in maniera strana quando consigliavo a qualcuno di montare il cupolino.

Realizzata dal campione del mondo AMD tedesco di Thunderbike!
Ogni promessa è un debito!

12 commenti:

  1. pur apprezzando qualche componente credo che questa trasformazione denaturi completamente quello che è la 48. Ovviamente il mio è un giudizio personalissimo...

    RispondiElimina
  2. Per me è bellissima!
    nano71

    RispondiElimina
  3. Bellissima anche per me.
    Molto teutonica, molto riuscita.
    Non condivido l'eliminazione completa dei fender.
    Inoltre su questa falsa riga avrei tenuto una linea più old con il codino storz arrotondato che si è visto qualche volta su queste pagine, delle minibullet classiche e il serbatoio bordeux scuro con il logo Sportster classico giallo

    Da 48ttista non posso che apprezzare! voto 8.5

    Polv&

    RispondiElimina
  4. Non nel mio stile ma bellissima !

    RispondiElimina
  5. Mi piace, il cupolino un pó meno, lo scarico lo amo.
    Daniele Nr

    RispondiElimina
  6. OZZY GARAGE
    molto bella , ovvio ....
    Paolo , pensa a quel codino , molto più personale che, con rispetto, il solito storz.
    io , direi .....

    RispondiElimina
  7. Bello il codino, troppo vrod il cupolino, il filtro moon non è molto performante e coerente, le feritoie con rete proprio non mi piaciono
    buona giornata
    Gaetano

    RispondiElimina
  8. Premesso che io amo il 48!, trovo bellissimo il cupolino,lo scarico, ed il fatto che abbiano montato le pedane centralmente, ma proprio non riesco a digerire il codino che trovo bello, ma piccolo ,i cerchi li preferivo a raggi, e la gommatura mi sempra "ipertrofica", secondo me hanno mantenuto il diametro dell'originale, ma non "la barra"..che mi sempra troppo alta...voto 6,5...ciao By Rave

    RispondiElimina
  9. mi piace da matti!!al dì là che amo i cupolini e li metterei su ogni preparazione, ma questa merita tutta!io forse avrei optato per un filtro più sportivo, magari il doppio filtro a cono..
    comunque sono andato sul loro sito, troppa roba da leccarsi i baffi!!

    RispondiElimina
  10. Pur non essendo un'estimatore dei codini, devo dire che questo ci stà benissimo e tutta la moto è fantastica.
    MALPO

    RispondiElimina
  11. Molto bella; il 48 mi piace tanto, ma la guida con le pedane avanzate mi ha profondamente " diluso". Mi piacerebbe riprovarla con le pedane centrali. Personalmente preferisco lo scarico 2-1 di RSD e su questa realizzazione vedrei delle gomme con disegno più racing.

    Graziano

    RispondiElimina
  12. chi lha costruita simopedruzzi@hotmail.com

    RispondiElimina

SHARE THIS