19 mar 2013

La Special Sporty di Alessandro by Chopworks!







Ecco un altro modo di intendere le sportster .. . ovvero farsi fare una bella special (magari un rigido come in questo caso) motorizzata da un 1200cc vitaminizzato.

La splendida moto nelle immagini è di proprietà di Alessandro, faccia nota nell'ambiente per un trascorso nel gruppo Garage inc, ed è stata realizzata dalla premiata ditta Chopworks-Custom Design.

Frankino si è occupato come suo solito della realizzazione del progetto, costruendo pezzi ad hoc e cercando soluzioni originali mentre Roberto della verniciatura.

Si tratta di una special in tutto e per tutto, premiata nel top20 a Verona, presente sull'ultimo Low Ride . . . insomma un gran mezzo!


Mi dispiace solo che la qualita delle immagini mi impedisca di mostrarvele in formato extra large.

Ringrazio Alessandro; a lui vanno i miei complimenti per la scelta del mezzo e della squadra per la sua realizzazione.

Forse la vedremo al Duecilindri RUN . . . Forse!

8 commenti:

  1. Cavolo che bella!!!!
    Frankino non sbaglia un colpo e come hai scritto tu, questo Alessandro si è affidato alle giuste persone.
    Questo Alessandro era dello 0331 garage vero?
    Bellissima moto, speriamo di vederla al duecilindri Run.
    Nano71

    RispondiElimina
  2. per dirla all'americana . . .VERY COOL!!!!

    RispondiElimina
  3. ad onor del vero custom design ha fatto anche il serbatoio partendo da zero oltreche verniciatura e molding. lo so le foto fan cagare :)

    RispondiElimina
  4. Manubrio, faro, gomme da sballo!
    Ottimo lavoro.
    Io ci sarò il 6 e spero di vedere anche questa special!
    Kiko

    RispondiElimina
  5. Starquoto gli apprezzamenti!

    RispondiElimina
  6. Non è il mio genere.
    Secondo me è scomoda e poco adatta a correre.
    Che senso ha pompare un rigido??????
    Me lo spiegate please?
    nonostante quanto sopra . . .è oggettivamente una bella moto nel suo genere.
    -Mirko

    RispondiElimina
  7. Ti rispondo io visto che è' la mia:
    La moto era già stata portata a 1200 prima di diventare un rigido. Il resto degli interventi su carburazione kit dynojet e accensione sono stati fatti per aver un motore meno " rognoso" dal punto di vista dell erogazione, avendo terminali così corti. Tutto qua. Nessuno l ha concepita per correre e nemmeno x essere comoda anche se a onor del vero ho avuto softail più scomodi.
    E' un rigido con tutti i limiti del caso.
    ... E qlc pregio:)

    RispondiElimina
  8. Bellissima.... ho appena preso una ironhead che voglio rendere rigida. Questa mi sarà di grande ispirazione. Al frontale però cerchio 21" con minitamburo, frenata combinata, suicide shift così il manubrio artigianale tipo tt co lo monto con solo la manopola del gas .

    RispondiElimina

SHARE THIS