5 mar 2013

Harley & Snow by HD Bolzano - 3 marzo 2013



 
 



























 
 
Domenica 3 marzo si è svolto l'Harley & Snow; per Duecilindri Blog era presente Enrico, sue le foto e il seguente scritto!
 
Harley & Snow e ' un evento ideato dalla HD Bolzano in collaborazione con un ben noto motor club di Innsbruck; la particolarità di questo evento e' che si tratta di una corsa in salita simile al classico americano hill climb, ma su pista da sci, con tutte le insidie che la neve comporta.

Innanzi tutto bisogna dire che ci sono anche stati dei problemi organizzativi dell'ultimo minuto, infatti solo un paio di giorni prima mi risulta sia stata negata la location originale a Selva di Val Gardena ed è stato spostato tutto a Racines.


Era una gara aperta a tutte le moto, quindi HD, Buell, stradali giapponesi rimaneggiate, molte moto da enduro e qualche stramberia tipo trike, sidecar, minimoto, trial ed anche una bici elettrica.

Viene da se c'erano classifiche diverse e seconda della tipologia di moto, in quanto per la maggior parte delle enduro la classifica dipendeva dal tempo necessario per la risalita , mentre per le harley in genere si contavano i metri prima che cadessero o sprofondassero nella neve.

Da quello che ho visto solo un paio di sportster, modificate in modo abbastanza importante sono riuscite a salire in cima, tra le harley.

Molto bella comunque la presenza di vecchie signore harley, li più per goliardia che per dimostrare qualcosa.


È stata una bella giornata di sole e divertimento, buona presenza di pubblico nonostante l'evento non fosse stato così tanto pubblicizzato, simpatico e divertente il tifo per tutti i partecipanti, indipendentemente dal risultato e con qualche caduta, senza gravi conseguenze per fortuna.

Infatti anche ritornare alla partenza discendendo il pendio in moto rappresentava un rischio quasi superiore rispetto alla salita.

Difficile capire la provenienza dei vari partecipanti , se austriaci, svizzeri o italiani, in quanto la maggior parte parlava in tedesco, ma in Alto Adige e' più comune dell'italiano.

Unico neo la mancanza di un adeguato contorno, cioè a parte la maglietta dell'evento non c'era altro merchandising o bancarella o stand, nonostante anche la presenza di Marcello di Free Spirits.


Insomma; bella l'idea, buona la riuscita e come sempre grandi le sportster!!!

Seguiranno alcuni video!





1 commento:

  1. Paolo, mi permetto di linkare nel forum SRI queste splendide foto!
    Mirkopd.

    RispondiElimina

SHARE THIS