29 set 2010

Rombo di tuono vs Kustom people show - news



In questi due giorni sto mandando un po di email ai preparatori per capire a quale delle fiere presenzieranno.
Perchè a parte i litigi tra le parti (che tutto sommato lasciano il tempo che trovano) quello che voglio sapere è chi sarà dove.
La scelta cadrà su chi avrà avuto la capacità di attirare alla propria manifestazione il maggior numero dei miei preparatori preferiti.
E' vero anche che nessuno vieta di vedere entrambe le fiere (non sarà il mio caso...IO VOGLIO DECIDERE!)
Così ho fatto richiesta ufficiale ai due organizzatori per potervi dare una lista precisa degli espositori.
Il primo a rispondermi è stato Lorenzo di Kustom people show e di seguito vi riporto quanto comunicatomi:

"L’elenco è assolutamente provvisorio e aggiornato alla settimana scorsa e molti espositori non hanno ancora inviato il logo da inserire nella locandina.
A questo proposito un elenco quasi completo verrà pubblicato tra poche ora, insieme al sito con i nuovi contenuti.
Ti dico a memoria chi sarà presente:
Federazione Italiana Customizer, Dunlop, H-D Brescia e Brescia Chapter, Milano Chapter, 0571 Garage, Ace of Spades, American Wheels,0586 Garage, American Road Special, Castello Design, Stile Italiano, Custombike, Bepy Moto Service, Dox Design, American Racing Online con il marchio ufficiale Nascar, Shelby, MPH Toys, Garage Space, Motoranda, North West Chopper, Chopper Dream, Officine Mermaid con i Samurai Chopper, Zaeta e Deus ex Machina, TPR Italian Factory, Motosplash, Garagestyle, Boss Hoss, Sil Design, Eddy Malavasi, Gil Performance,Mc Deeb, Royal Enfield, Garage 65 (quarto classificato all’AMD), il team Triumph ParkinGo Series, H-D Savona West Coast, El Diablo y El Angel,Custom Style Firenze, Lucky 13, Wild Hog, CD Garage, Paolo Splash, Holy Freedom, Bad Boys Garage, Cisko Design, King Fire, Vertigo Custom, Big Twin,BFC Motorcycle Storehouse, Kustom Garage, Pettinari, Neuromoto, club Revolution1130.it e altri club non HOG.
Ce ne sono poi altri, appena mi aggiorno te li faccio avere.
Inoltre Ti anticipo alcune cose: ci siamo accordati con Virgin radio e Ringo per la sua presenza in fiera con concerti, spettacoli di burlesque....
Poi ci sarà Nuvolari TV con Maddalena Corvaglia che dedicherà ala fiera un'intera puntatadel programma "Maddy va veloce", realizzato con la voce fuori campo di Giovanni Di Pillo.
Che altro? Beh, ovviamente il bike show di LowRide con la Top ten, la nuova web TV garagestyle TV con Serena Boldrini e tante altre cose che ufficializzerò ad ore".



Kustom people nella persona di Lorenzo è stato veloce e preciso nella risposta a questo punto aspetto la contromossa del Rombo di tuono!




27 set 2010

Block party - Che moto ragazzi!










Che moto ragazzi!
Fotografate durante una pausa pioggia al Block party a Milano!
La Xr1000R ricordo di averla vista sulle pagine di Low Ride e se non sbaglio è stata costruita
da Roberto Rossi della concessionaria di Mantova.
Per quanto riguarda la Cafe racer posso solo dirvi che è per il sottoscritto un vero e proprio gioiello.

Photographed during the Block Party in Milan.
The xr1000R remember seeing on the pages of Low Ride and if no mistake was made by Roberto Rossi's Harley Davidson of Mantova.
As for the Cafe Racer I can only tell you that is a real gem.

Block Party - Kustom culture and art show











Prima di tutto scusate se questa settimana sono stato poco presente...ma alcuni episodi
(uno in particolare!) hanno fatto traballare la mia fede nella scena kustom milanese.

Lo scorso fine settimana Milano è stata schiacciata da una pioggia travestita da tempesta.
Quello che doveva essere un evento importante per tuti gli amanti della kustom kulture (in ogni sua espressione e forma) si è trasformatain una occasione per rimanere chiusi in casa o nella miglior delle ipotesi prendere un mucchio di acqua.
Ebbene si il sottoscritto non si è arreso ed intorno alle 18, sfruttando quello che sembrava un momento di tregua, ha raggiunto via De Revel.
Quest'anno le cose sarebbero state prorpio grandiose....tutta la via chiusa al traffico, due super loft con artisti, esposizione moto samurai e special, pin up contest, rampe da skate, panche di legno ovunque...peccato però che il maltempo abbia cancellato tutto.
La gente presente ha affollato gli spazi al chiuso, chi doveva esserci c'era (low ride, 0571 garage, fotografi, facce note della milano bicilindrica), ma solo dopo un ora si è abbattuto un temporale del quale Milano porta ancora oggi i segni (metropolitana allagata, macchine distrutte etc etc).
A quel punto intorno alle 20, dopo essermi bardato di tutto punto e tra le imprecazioni della mia fidanzata che non si capacitava del motivo della nostra uscita da casa siamo letteralmente strisciati verso un posto caldo ed asciutto.
Mi dispiace davvero per gli organizzatori.
Qui sopra le poche foto che sono riuscito a fare ....scusate la bassa qualità!



20 set 2010

Rombo di Tuono vs Kustom People



E' successo ancora ... e' incredibile!
Dopo Verona vs Padova adesso si apre il match tra Rombo di tuono vs Kustom people.
Per confondere ancor di più il popolo degli appassionati l'evento by Kustom people si svolgerà proprio nel polo fieristico che fu del Rombo di tuono negli ultimi due anni.
E' ufficiale che le due manifestazioni saranno nella stessa data (16-17 ottobre) pertanto il popolo dei biker sarà costretto ancora una volta a scegliere.
Ma perchè? Perchè non fare due date differenti?
La concomitanza e l'accavallarsi delle kermesse di sicuro penalizzerà in primis il pubblico che aderendo a una delle due fiere non vedrà qualcosa (leggi preparatore, pittore, tatuatore).
Su varie riviste si è letto il rivendicare la paternità del rombo di tuono da coloro che detengono il marchio, è anche vero però che se anche gli "avversari" hanno deciso di fare la fiera nello stesso luogo e nella stessa data qualcosa vorrà pur dire.
Da una parte Rombo di tuono con la sua storia e la sua crescita di anno in anno fino a diventare un appuntamento imperdibile (supportato tra gli altri da Biker's life e Freewaybike) dall'altra Kustom people con le sue forze fresche e innovative (supportato tra gli altri da Low Ride...la mia rivista preferita).
Sono sinceramente confuso e anche un pò scocciato...a chi accordare la propria preferenza?Attenderò i nomi degli ospiti, dei partecipanti, degli espositori....dopo di che emetterò la mia "SENTENZA".

17 set 2010

Eicma 2010 - Custom City

La grande novità di EICMA 2010 si chiama CUSTOM CITY: un’area espositiva per intero dedicata al settore custom e ai suoi appassionati, in poche parole un "Salone nel Salone".
L’idea di realizzare all’interno di EICMA un “polo custom” è scaturita dalle pressioni di aziende, preparatori e appassionati, ma trova ampia giustificazione anche nei numeri: in un mercato che cala, il custom cresce!


The big news of EICMA 2010 is called CUSTOM CITY: an exhibition entirely dedicated to the custom field and its fans.
The idea of building within EICMA a "pole custom" is sprung from the pressures of business,customizers and enthusiasts, but also finds ample justification in numbers: in a market that set, the custom grows up!

15 set 2010

Block Party - Kustom culture and art show


Sapessi quant’è strano, l’invasione degli ultra-kustom a Milano…

Accompagnato dall’inconfondibile rombo del motore Harley, arriva la seconda edizione del Block Party Isola, il grande raduno dedicato agli appassionati della cultura Kustom e underground che oramai coinvolge un pubblico sempre più eterogeneo.
Una tre giorni a passeggio tra hot rod, moto d’Oltreoceano, dj, skeaters, tatuatori e artisti “lowbrow”.
Quest’anno ad accogliere le tribù nomadi del KK (Kustom kulture) in trasferta a Milano ci saranno esponenti di riferimento della scena underground e kustom internazionale.
L’appuntamento è al BLOCK PARTY ISOLA, kermesse ad alto contenuto di passione per le due e le quattro ruote, organizzata per il secondo anno consecutivo dal Distretto Commerciale Isola - in collaborazione con Custom Sickles, Low Ride Magazine e Officine Mermaid – che trasformerà Via Thaon di Revel a Milano in una piccola cittadella del Kustom.
Sono tre le date da segnarsi in agenda: 17, 18 e 19 settembre, giornate animate da numerosi momenti di aggregazione in strada, con musica dal vivo, dimostrazioni su rampa di skateboard e bmx, incontri, video premier, pin-up contest e party che trasformeranno il quartiere nel cuore pulsante di Milano.
D’altra parte la Kustom Kulture va ben oltre moto e auto: è uno stile di vita che abbraccia tattoo, fotografia, bici, skate e perfino i mobili.

Il programma dettagliato con orari e indirizzi è il seguente:
Venerdì 17 settembre 2010
ore 20.30 Premier del film documentario Onde Nostre @ La Fonderia Napoleonica, Via Thaon di Revel 21, proiezione e presentazione con i registi e ospiti coinvolti.

ore 22.30 KUSTOM & ART SHOW - Open Party @ La Fonderia Napoleonica, Via Thaon di Revel, 21, inaugurazione del BLOCK PARTY ISOLA - KUSTOM & ART SHOW con la partecipazione degli artisti e ospiti coinvolti.

Sabato 18 settembre 2010
dalle ore 14.30 alle 24.00 KUSTOM & ART SHOW @ La Fonderia
Napoleonica, esposizione di poster, quadri, sculture, fumetti, custom toy e fotografia ma anche pin-up contest e barber shop.
Dalle ore 18.00 alle 24.00 BLOCK PARTY ISOLA @ via Thaon di Revel (chiusa al traffico dalla Rotonda di Segrino a Viale Stelvio)
- KUSTOM MARKET lungo la via Thaon di Revel, decoratori, pinstriping, illustratori e artigiani
- SKATE & BMX: esibizione di Skate e BMX sulla rampa realizzata con il supporto di VANS
- KUSTOM SHOW: lungo via Thaon di Revel le più belle motociclette sulla scena kustom e Hot Rod
- PINUP CONTEST: aspiranti pinup verranno truccate nello stile classico degli anni ’40 e ’50; il Pin-Up contest sarà realizzato in un’area dedicata all’interno dello spazio “Fonderia"
- LIVE MUSIC: musica dal vivo e Dj Set con la band di Andrea “Rock” di Virgin Radio

Domenica 19 settembre 2010

dalle ore 11.00 alle 17.00 KUSTOM & ART SHOW @ La Fonderia Napoleonica, esposizione delle opere d'arte e Brunch con gli ospiti e artisti presenti.
.....ci vediamo questo week end ragazzi!!!

13 set 2010

La Festa della rivista Riders












































































Davvero tanti sinceri complimenti a Riders.

La festa svoltasi domenica 12 settembre a Torrazza Coste per il 3° anniversario della rivista è stata l' esempio che l'amore per le motociclette non ha confini di marca o modello.

Harley, Bmw, Guzzi, Ducati tutte sotto la stessa bandiera, moto nuove e antiche insieme per una giornata che complice anche il bel sole ed i luoghi suggestivi molti di noi ricorderanno come speciale.
Per i primi 300 arrivati nella tarda mattinata maglietta e cappellino ricordo, per tutti gli altri iscrizioneal run, riviste omaggio e assegnazione numero per contest (in palio una bella foto di copertina).

Intorno alle 12 partenza per il run tra le bellissime valli del pavese con pit stop culinario per tutti a base di pane, salame e buon vino casereggio...il tutto offerto dagli organizzatori!!!

Come gratuitamente sono state sfamate le voraci fauci dei presenti al rientro a Torrazza Coste con maialino alla brace, risotto, formaggi e bevande a volontà.

E' la prima volta che vedo una tale accoglienza ed una tale generosità...incredibile per noi harleysti abituati a pagare ancor prima di entrare ai raduni.

Tante bellissime moto, con prevalenza vintage ed enduro old style, ma anche semplici japs, vespe e ducati.Non c'erano customizzatori internazionali o moto da 50 mila euro ... ma credetemi nessuno credo ne abbia sentito la mancanza.

La sfilata per le foto è stato invece uno spettacolo nello spettacolo, venivano giudicate non solo i mezzi maanche il look, lo stile e coerenza con la propria bimba...il tutto con un grande senso dell'ironia...spesso mancante nei contesti Harley-Kustom.
Complimenti Riders e grazie per la bella giornata ....a fra un anno!


Very many sincere compliments to riders.
The party was held Sunday, September 12 in Torrazza Coste for the 3rd anniversary of the journalwas the 'example of love for motorcycles has no boundaries brand or model.
Harley, BMW, Guzzi, Ducati all under the same flag, new bikes and old together for a day thatalso because of the sunshine and beautiful places many of us remember how special ...
For the first 300 arrived in the late morning tee-shirt and hat I remember, for all other registrationto run, free magazines and assignment number to contest (to win a beautiful cover photo).
Around 12 to start the run in the beautiful valleys of bunting with culinary pit stop for all basedbread, salami and wine casereggio ... all offered by the organizers!
How free were fed the voracious maw of the present return to Torrazza Coste with pigletgrilled, rice, cheese and drink at will.
So many beautiful bikes, with prevalence and enduro vintage old style, but also simple jAPS, wasps and ducats.
There were no international or motorcycle customizers from 50 000 euros ... but believe me no one think he has missed.
The parade for the photos was instead a show in the show, were judged not only the means but also the look, style and consistency with your bike ... all with a great sense of humor.
Riders Congratulations and thank you for the beautiful day .